Mesa

Scheda Prodotto

Un tavolo scultoreo, quasi primordiale. Un’icona di purezza formale disegnata nel 1985 da Lella e Massimo Vignelli e oggi rieditata da Poltrona Frau. Mesa nasce dall’accostare due semplici forme geometriche, un cerchio e un cono. 
Il piano è in ardesia ligure che, grazie alla tradizionale lavorazione a spacco, mantiene in superficie rughe e venature naturali. La colonna portante è in pietra serena di colore grigio. L’insieme appare come un monolite materico, consistente e pieno, ma al tempo stesso leggero.  
Punto di raccordo fra piano e colonna è un tubolare in acciaio brunito su cui poggia una crociera a tre braccia che permette di calibrare la posizione del top. 
Un sottopiano in lamiera di acciaio brunito dà ulteriore stabilità e resistenza. Alla base del sostegno in pietra è inserito un puntale sagomato in materiale plastico nero.

Informazioni Tecniche

  • Dimensioni

Mesa

Scroll to top