Paolo Rizzatto

Biografia

Paolo Rizzatto è nato nel 1941 a Milano. Si è laureato in Architettura nel 1965 al Politecnico di Milano.
Nel suo studio lavora come indipendente nel campo dell’architettura, del disegno per interni, disegno leggero e disegno.
Nel 1978 ha fondato Luceplan con Riccardo Sarfatti e Sandra Severi.
I suoi lavori di architettura includono: l’asilo nido di Segrate (Milano) 1972, la casa di vacanza per famiglie a Formentera (Baleari) 1973, Quartiere Residenziale a Feltre (Belluno) 1974, casa Suburbana in Bazzano (Bologna) 1976 Alloggio famiglia a Montesiro (Casa Milano) 1985, casa per anziani a Galliate (Novara) 1986, Luceplan Fabbrica e Sede centrale a Milano 1997.
Ha disegnato per Arteluce, Artemide, Luceplan, Pseudonimo, Cassina, Nemo, Molteni, Collinetta, Kartell, Filippi, Montina, Thonet, Poltrona Frau, Mandarina Duck, Guzzini, Serralunga, Lensvelt.
Ha insegnato ai vari Istituti di Università: Università degli studi Abruzzese a Pescara, Università di Columbia a New York, Politecnico di Milano, centro Cranbrook a Detroit, Università di Washington a Saint Luis, Istituto di Architettura a Mosca, Associazione di Architetti a Saint Petersburg, Università degli Studi di Palermo, IUAV a Venezia.
I suoi lavori sono stati pubblicati in periodici, cataloghi e libri in Italia ed all'estero.
I suoi progetti sono stati presentati a Seminari o Mostre di architettura e design, sono esposti nelle permanenti di numerose Fondazioni e Musei:
Associazioni architettoniche a Londra, Triennale di Milano, Wave Hill Museum Center a New York Museo di Arte Moderna a New York, Museo Victoria ed Alberto a Londra, Museo della Scienza e della Tecnica a Milano, Camere con vista ad "Abitare il tempo" a Verona,
" Creativitalia" a Tokyo," Alogeno-20 Jahre neues Licht" Durangewandte Kunst Museo a Colonia,
" Capitales Européennes du nouveau design" Centre Pompidou a Parigi," Tecniques Discretes" Musée des Arts Decoratifs al Louvre di Parigi," Materiali Mutanti " al Museo di arte Moderna di New York. "Esercizi in Stile" New York e Tokyo.
Ha ricevuto numerosi premi, fra i quali:
Tre premi" Compasso d'oro" nel 1981,1989 e 1995
La Lampe d’Argent Sil/Paris 1988
Forum Design Cosmit/Milano 1988
La Lampe d’Or Sil/Paris 1990
Design Plus Ambiente/Frankfurt 1992
Premio prodotto Fiera dell’Illuminazione/New York 1992
Premio Punto Rosso Innovazioni Design ’94/Essen 1994
Premio Design Comunità Europea / Amsterdam 1994
Premio Industrie Forum Design /Hannover 1996
Swiatlo’99 / Varsavia 1999
“Good Design” Premio Museo Chicago Athenaeum / Chicago 1999.
 

Progetti

Scroll to top