Poltrona Frau e Maserati vanno in scena a Berlino con “Making Masterpieces”

“Making Masterpieces”. Un modo suggestivo per raccontare i capolavori dell’eccellenza italiana e dell’alta artigianalità che contraddistinguono Poltrona Frau e Maserati, ambasciatrici dello stile italiano senza tempo.

In scena il 21 aprile a Berlino presso lo spazio Poltrona Frau im Stilwerk in Kantstrasse, 17. L’evento è stata una coinvolgente performance a quattro mani. Due esperti artigiani di Poltrona Frau hanno mostrato dal vivo alcune fasi di lavorazione caratteristiche del mondo residenziale e di quello automotive. 

 

In una delle due postazioni allestite nella vetrina dello showroom un maestro artigiano ha dato forma alla ricopertura di una poltrona Chester, pezzo iconico di Poltrona Frau disegnato da Renzo Frau nel 1912, anno di fondazione dell’azienda. Una lavorazione tradizionale molto elaborata, espressione dell’intelligenza delle mani che accompagna ogni singolo gesto.

Nella seconda postazione sono state raccontate le lavorazioni legate al mondo dell’auto e in particolare a Maserati per cui Poltrona Frau sella gli interni in pelle della Quattroporte e della Ghibli. Un operaio ha mostrato, con gesti sicuri e accurati, l’attenzione e la precisione di esecuzione necessarie per la ricopertura del sedile anteriore di una Ghibli.

Scroll to top