L’intelligenza della mani di Poltrona Frau sbarca a Pechino

Poltrona Frau apre due punti vendita
 
23 ottobre 2013 - Poltrona Frau, l’azienda italiana leader internazionale nell’arredamento di alta gamma, apre in partnership con Beijing De Yijiade Co. Ltd, due showroom a Pechino. Uno all’interno del Furniture Mall North Easy Home il più esclusivo centro commerciale dedicato all’arredamento di alta gamma di importazione e uno di circa 400 metri quadri sulla Design Street nell'area "up east" (Shangdong ) di Pechino.
 
Con queste due aperture a Pechino e dopo l’apertura lo scorso maggio a Shanghai di uno spazio nel multibrand Pellini, Poltrona Frau sta dando corso all’implementazione della nuova strategia distributiva che prevede entro l’anno l’apertura di ulteriori quattro  punti vendita a Wenzhou, Xian, Xiamen e Suzhou.
 
350 metri quadri espositivi disposti su due piani per lo spazio all’interno di North Easy Home. Nell’atmosfera elegante e intima i prodotti sono l’espressione dei valori della marca: eccellenza italiana, heritage, artigianalità, elevata qualità delle materie e attenzione per i dettagli.
 
Lo spazio si snoda in vari ambienti che raccontano la storia dei 100 anni della marca attraverso i prodotti sempre coerenti con i valori della marca e con le esigenze di una clientela sempre più internazionale.
 
Grande protagonista è la Pelle Frau®. Un’ampia étagère a muro contiene una selezione di pelli intere, in 96 dei colori più rappresentativi delle diverse tipologie di pelle. Una offerta globale che conta circa 150 nuances suddivise in 5 diverse collezioni. Una vera e propria “libreria pelli”, tutta da guardare e da toccare.
 
Un pannello con la gigantografie di un dettaglio del John-John e ventisei quadri, che raccontano la storia dell’azienda attraverso immagini suggestive, scandiscono il grande spazio, lasciando scoprire gradualmente le diverse soluzioni abitative proposte. Una grande parete di muschio che collega idealmente i due livelli dell’esposizione e il logo Poltrona Frau dipinto su una delle pareti completano l’allestimento.
 
Nelle aree living a cui è dedicato il piano terra, alcuni prodotti della tradizione centenaria scelti dal catalogo “Icone” dialogano armoniosamente con creazioni contemporanee e già diventate prodotti culto.
 
La poltrona Vanity Fair, disegnata da Renzo Frau nel 1930, simbolo stesso della marca e Chester del 1912, quintessenza della tradizione artigianale di matrice europea della lavorazione “capitonnée”, accanto a Dezza disegnata dal maestro Gio Ponti nel 1965 e ad Archibald, creazione del 2009 di Jean-Marie Massaud e vincitrice del Wallpaper* Award come “Best domestic design”. E poi alcune delle novità del 2013 divano Antohn di Jean-Marie Massaud, sedia Montera di Roberto Lazzeroni, una elegante simbiosi di pelle e cuoio e tavolo da pranzo Palio di Ludovica+Roberto Palomba dalle gambe che creano un effetto origami
 
Una grande nicchia espositivo al primo piano ospita Atelier Poltrona Frau, la collezione di oggetti in pelle per la casa e per l’ufficio: ciotole, scatole, contenitori, ma anche accessori di piccola pelletteria da tasca.
Nella zona notte, sempre al primo piano, sono esposti alcuni dei 24 letti della collezione Poltrona Frau® Notte. Flair, di Angeletti-Ruzza si contraddistingue per un’innovativa lavorazione capitonnée che da carattere e profondità alla superficie, Bluemoon di Roberto Lazzeroni la cui testata è segnata da cuciture che  tracciano grandi motivi a rombo, e infine John-John dagli ampi e morbidi cuscini che costituiscono la testata.
 
In occasione dell’apertura uno degli artigiani esperti di Poltrona Frau dimostrerà dal vivo alcune fasi della lavorazione del Chester. A parlare saranno i gesti che sanno valorizzare una capacità artigianale centenaria, che si rinnova continuamente per essere al passo con tecniche e materiali sempre nuovi.

Download

Scroll to top