Novità 2013 - Bolero, design Roberto Lazzeroni

Linee slanciate e leggere. E in superficie intarsi di legno che danno vita a movimenti sempre diversi.

Roberto Lazzeroni disegna il tavolo “Bolero” per Poltrona Frau. Una presenza essenziale e slanciata nel living.
La poetica della leggerezza di “Ginger” e “Fred”, in una nuova, originale lettura. Il piano, unito ai sostegni tramite un distanziatore, sembra quasi galleggiare nello spazio.
La sua geometria lievemente a trapezio accentua la percezione visiva di uno spessore ridotto al minimo. I sostegni acquistano nuovo slancio grazie alla particolare sezione a triangolo smussato. L’effetto d’insieme è un’eleganza sottile, aerea.
In questa accurata economia degli elementi, spicca la lavorazione a intarsio del piano impiallacciatoin frassino tinto wengé. Macro tessere di legno compongono  un gioco di venature orizzontali e verticali sempre diverso. Struttura del piano in fibra di legno con riporto perimetrale in legno massello di frassino. Gambe in legno massello di frassino tinto wengé. Piastre di ancoraggio e distanziali in acciaio verniciato nero. Il tavolo “Bolero” si accosta con grande armonia alla nuova sedia “Montera”, sempre di Roberto Lazzeroni per Poltrona Frau.

Scroll to top