Squash | Specchietto

Faye Toogood

Lo Squash specchietto da tasca è rivestito in pelle e riprende le linee sinuose e organiche della collezione di cui fa parte. È caratterizzato dal contrasto fra un materiale rigido - il vetro – e le cornici morbide, tattili e ricurve rivestite in Pelle Frau ColorSphere®. Comodo specchietto da viaggio o da tasca. Il doppio specchio è racchiuso in una guaina in pelle, ripiegabile. Le dimensioni sono di 8,5 x 8,5 cm (chiuso) e di 17,9 x 8,5 cm (aperto). Disponibile nei colori SC 92 Garnet, SC 67 Chiodi di garofano e SC 254 Steel Blue. È disponibile anche nella versione a figura intera o da parete.

Articolo aggiunto nel carrello

Squash | Specchietto

Faye Toogood
Caricamento
Caricamento
Continuare la selezione
L’immagine visualizzata potrebbe non corrispondere alla configurazione selezionata

Rivestimento

Concept e Design

Morbidezza, audacia e divertimento in un’unica collezione: Squash, disegnata dall’artista britannica Faye Toogood, conquista con la sua irriverente disinvoltura già dal nome, giocoso e sensuale, che riflette un approccio al design morbido e scultoreo. La collezione è confortevole e accogliente fin dal primo sguardo. Forme esuberanti e ardite ma al tempo stesso gentili e rassicuranti dialogano con materiali diversi, morbidi e rigidi. Le linee organiche e le imbottiture soffici sovvertono la staticità di un arredamento formale. Elementi tipici del folk inglese vengono reinterpretati e mescolati a suggestioni anni ’70. Squash propone un’idea di eleganza facile e moderna, fatta di oggetti unici che stanno bene da soli, insieme o abbinati ad altri arredi.

Disegnato da
Faye Toogood

Faye Toogood è una designer britannica la cui pratica abbraccia il design d'interni, gli oggetti per la casa, le belle arti e la moda, e rifiuta di essere vincolata da una singola disciplina o da un modo definito di lavorare. Faye ha studiato Storia dell'Arte all'Università di Bristol ed è stata redattrice di interni per The World of Interiors per otto anni prima di fondare Toogood, il suo studio di design con sede a Londra, nel 2008. Da allora è diventata una delle figure più riconoscibili nel settore del design e dell'arte, il cui lavoro è stato esposto e raccolto da musei di tutto il mondo, tra cui il Victoria and Albert Museum di Londra, il NGV di Melbourne, il Philadelphia Museum of Art, il Corning Museum of Glass di New York e il Museo Fabergé di San Pietroburgo. 

Faye è cresciuta nella campagna britannica. L'istinto e l'ossessione da gazza e dal paesaggio continuano a permeare tutto ciò che disegna, che si tratti di una maniglia per porta in bronzo fusa da un cranio abbandonato, una collezione di moda ispirata alle balle di fieno o un interno di casa con la tetra tavolozza di un cielo inglese. Toogood porta un approccio distintamente scultoreo all'arte del design di mobili, con pezzi come la sedia 'Spade' e la sedia 'Roly-Poly' che raggiungono uno status iconico attraverso la loro forte geometria e forma. Descrivendosi come un'”outsider” il cui lavoro sfida la categorizzazione, Faye ha creato uno studio che consente un movimento tra generi. Architetti, scultori, fabbricanti di mobili e illustratori si ibridano su ogni progetto, producendo un lavoro rigoroso, poetico e genuinamente avanguardista.

Rivestimenti e finiture

Dimensioni
Vedi tutti
Downloads