Alo | Sgabello

Massimo Iosa Ghini

A partire da
€ 2.294
Lo sgabello Alo ha la scocca in multistrato di faggio e pioppo curvato da stampo. Il basamento girevole è in acciaio cromato, disponibile in due altezze fisse: 83cm e 93cm. L’imbottitura è in poliuretano espanso. Il rivestimento è in Pelle Frau® arricchito da un filetto in pelle cucito lungo tutto il perimetro.  

Articolo aggiunto nel carrello

Alo | Sgabello

Massimo Iosa Ghini
Caricamento
Caricamento
Continuare la selezione
L’immagine visualizzata potrebbe non corrispondere alla configurazione selezionata

Modello

Rivestimento

qtà

Prezzo unitario

Il prezzo è relativo alla configurazione prodotto attualmente selezionata

Informazioni di spedizione e resi

I prodotti accessori/non voluminosi saranno consegnati con corriere veloce (DHL) in 5-8 giorni lavorativi per Italia. Tale previsione non trova applicazione nel caso in cui l’ordine contenga anche prodotti “make-to-order/voluminosi, nel qual caso la spedizione avverrà congiuntamente seguendo il regime dei prodotti voluminosi di cui di seguito.
Poltrona Frau S.p.a. provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato (EVENTUALI spese di spedizione escluse), entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso.
Concept e Design
Linee fluide e dinamiche. Design ergonomico, decisamente contemporaneo. Lo sgabello girevole Alo, disegnato da Massimo Iosa Ghini, si rivela una seduta confortevole e versatile, da inserire con facilità nelle diverse zone della casa. 
Disegnato da
Massimo Iosa Ghini

Ha studiato architettura a Firenze e si è laureato al Politecnico di Milano.Dal 1985 ha partecipato alle avanguardie del design italiano disegnando illustrazioni, oggetti e ambienti per il gruppo Bolidismo, di cui è fondatore, e chiamato da Ettore Sottsass, per il gruppo Memphis.
Negli stessi anni apre lo Studio Iosa Ghini, iniziando l'attività di architetto e designer per aziende, ma anche sviluppando direttamente ricerche e progettazioni di prodotti sperimentali attenti al tema della velocità applicata al progetto e partecipando con le sue creazioni a mostre sulla scena del design internazionale.
Iosa Ghini progetta oggetti sin dall'inizio della sua attività progettuale per aziende internazionali tra cui Yamagiwa Lighting in Giappone, Silhouette Modellbrillen in Austria, sanitari per Duravit, Dornbracht, Hoesch in Germania, nell'area dell'industrial design; disegna inoltre mobili per molte aziende italiane ed estere che operano nel settore arredamento, definendo nel corso degli anni uno stile ben riconoscibile. Tra le collaborazioni sono da annoverare i lavori per Moroso, Poltrona Frau, Cassina, Flou, Fiam e Snaidero.
Come architetto la propria evoluzione professionale si svolge nella progettazione di spazi architettonici ed espositivi, installazioni culturali e commerciali, design di catene di negozi realizzate in tutto il mondo.
Ha tenuto conferenze e lectures in varie Università, dal Politecnico di Milano, Domus Academy, all'Università La Sapienza di Roma, Scuola Elisava di Barcellona e Design Fachhochschule di Colonia; e rappresentato il design italiano in diversi simposi internazionali.
Ha fatto parte di giurie di design tra le quali Interieur in Belgio, SMI a Berna, Espaço/D a San Paolo in Brasile.
Un suo recente progetto è la principale stazione metropolitana di Hannover, commissionato dall'azienda Ustra in occasione dell' Expo 2000.

Rivestimenti e finiture

Dimensioni
Vedi tutti
Downloads

2d dwg / 3D dwg
professionals alo stool dxf
3ds