Cini Boeri

Biografia

Cini Boeri, laureata al Politecnico di Milano nel 1951, dopo una lunga collaborazione con Marco Zanuso, inizia la propria attività professionale nel 1963, occupandosi di architettura civile, e disegno industriale.
Ha progettato in Italia e all'estero case unifamiliari, appartamenti, allestimenti museali, uffici, negozi, dedicando grande attenzione allo studio della funzionalità dello spazio e ai rapporti psicologici tra 1'uomo e 1'ambiente. Nell'ambito del disegno industriale si è occupata in modo particolare del progetto di elementi per 1'arredo e componenti per 1'edilizia. Diverse sue realizzazioni sono presenti in musei ed esposizioni internazionali.
Ha tenuto conferenze e lezioni presso diverse università e istituzioni in Italia ed all’estero, a Berkeley, Barcellona, al Nucleo del Deseno Industrial di Sao Paulo, al Collegio degli Architetti di Rio de Janeiro, alla Cranbrook School di Detroit, alla Southern California Institute of Architecture di Vico Marcote (CH), al Pacific Design Center e alla UCLA di Los Angeles.
Negli anni `81 '83 ha svolto, presso la facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, corsi di "progettazione architettonica" e di "disegno industriale e arredamento".
Membro del Consiglio di Amministrazione della XVI Triennale di Milano.
Nel 1986 ha partecipato alla mostra "Progetto domestico" allestita dalla XVII Triennale di Milano.
Ha partecipato a numerose giurie di concorsi internazionali.
Product Design Award Resources Council Inc. (1978), Premio Roscoe New York (1978), Premio Compasso d'Oro Milano (1979), Premio Saiedue (1983), Medaglia d'oro Bio 10 Lubiana (1984), Product Design Award Resources Council Inc. (1984), Premio Roscoe New York (1984), Premio Design Stoccarda (1985), selezione Forum Design (1987), Premio Design Auswahl `90 Stoccarda (1990), Medaglia d’oro Premio “Apostolo del design ” Milano (2003),  Premio “Dama d’argento” - Poldi Pezzoli Milano (2006), Premio “Milanodonna” Comune di Milano (2007), premio “Piramidi dell’Accademia Italiana” Firenze (2008), “the IIC Lifetime Achievement Award” Los Angeles (2008), “Good design award”  Chicago (2008)
Ha pubblicato: Le dimensioni umane dell'abitazione (Milano, Franco Angeli, 1980), i saggi "La dimensione del domestico" in M.Bertoldini (a cura di), La casa tra tecniche e sogno (Milano, Franco Angeli, 1988) e "Progettista a committente" in Id., “Struttura e percorsi dell'atto progettuale” (Milano, CittàStudi,l991), nel 2004 “Cini Boeri, architetto e designer” a cura di Cecilia Avogadro (Milano, Silvana Editoriale).
Bibliografia scelta:  “Il Design in Italia” - Giuliana Gramigna e Paola Biondi (Torino, Umberto Allemandi, 1999), “Designerrinnen” - Britta Jürgs (Berlino, AvivA Verlag, 2002), “XX SecoloDesign” - Decio G. R. Carugati (Milano, Electa, 2003), “Maestri. Design Italiano” - Silvia Annicchiarico (Milano, Triennale di Milano, 2003), “Who’s Who in Design” - vol.2 (Essen, Red Rot Edition, 2003), “Italian Designers at Home” - Alessandra Burigana (Londra, Verba Volant Ltd., 2006), “Il golfo di Cini” - Marco Casamonti su Area n.93 luglio/agosto 2007 (Milano, Motta Architettura), “ Cini Boeri - Il rigore della Flessibilità” - Matteo Vercelloni su Interni n.1/2 genn/febb.2009 (Milano, Mondadori), “Pane e Progetto - Il Mestiere di Designer” - Stefano Follesa (Milano, Franco Angeli 2009).

Progetti

Scroll to top