Studio Severini Associati + Partners

Studio Severini Associati + Partners

Lo Studio Severini Associati + Partners, nasce alla fine degli anni Novanta a Tolentino, nel cuore dell’Italia, con l’obiettivo di sommare e dare complementarietà a diverse formazioni ed esperienze professionali, in campo urbanistico, dell’architettura, del project management, del design e della progettazione strutturale ed infrastrutturale.


Lo studio si caratterizza per la diversificazione e l’integrazione delle competenze, cosa che, da sempre, ci consente una maggiore “apertura intellettuale” all’interno dei meccanismi di progettazione per una maggiore qualità e contemporaneità degli interventi. Il pensiero progettuale dello studio si sedimenta sull’esperienza, sulla ricerca, sul fare architettura partendo dal pensiero che esiste uno stretto ed inscindibile rapporto tra Architettura e Urbanistica, tra l’architettura e l’uomo che la abita e la rende viva. L’architettura capace di generare un ordine nello sviluppo urbanistico della città sembra infatti essere un filo conduttore nell’esperienza del gruppo. In questa logica vanno letti ad esempio il progetto per il recupero dell’area Staveco di Bologna, area strategica a ridosso del centro storico della città, il progetto della nuova cittadella direzionale ad Ancona o la riqualificazione e implementazione dell’area Pace a Tolentino, per citarne alcuni. In un arco di tempo relativamente breve vengono prodotti diversi progetti, sia per il mercato privato che per il sistema pubblico: centri direzionali e commerciali, strutture sanitarie, villaggi turistici, complessi residenziali e prestigiose ville. Fra le collaborazioni dello studio figurano il Gruppo ALITALIA (per il progetto del nuovo centro scuola Piloti), il Gruppo LUBE ( con la realizzazione del centro uffici), Il Ministero delle Infrastrutture e della Pubblica istruzione, la società PENTHOUSE REAL ESTATE etc. Importante la collaborazione con il gruppo GIOMETTI REAL ESTATE, capofila della distribuzione cinematografica, per il quale è stato progettato un nuovo concept di multisala, già inaugurato in molte città (Prato multiplex 14 sale, Palacongressi di Riccione multiplex 6 sale, Tolentino Multiplex 7 sale, etc.).
L’approfondimento di tematiche inerenti gli spazi collettivi porta alla collaborazione con il gruppo FRAU per la creazione di una nuova collezione di sedute dedicate a cinema ed auditorium che entra a far parte del catalogo contract della prestigiosa azienda. Interessante anche la recente collaborazione con la società Juventus FC Real Estate per lo studio della riqualificazione dell’area Continassa a Torino finalizzato alla realizzazione dello Juventus Village.
Il gruppo, forte oggi della ventennale collaborazione professionale con i vari partner e di una nuova generazione di professionisti, dà vita ad un’organizzazione completa che raccoglie tutte le competenze necessarie allo sviluppo integrato di un progetto.