Tutti i colori sono
gli amici dei loro vicini e gli amanti dei loro opposti.
Marc Chagall

Venite con noi in un viaggio nello spazio e nel tempo
per scoprire un nuovo modo di pensare il colore.

Un nuovo modo
di pensare il colore

ColorSphere®.
Dalla scienza alla coscienza del colore.

In ColorSphere® il colore viene valutato seguendo un percorso percettivo-emotivo, più semplice e immediato.

Una mappa cromatica che individua e riunisce gruppi di colore affini, degli "insiemi" circolari molto più facili da scegliere e da accostare rispetto al tradizionale criterio tecnico-scientifico.

Il mondo è cambiato.

E nemmeno il colore è più quello di una volta

In quest'ottica Poltrona Frau ha creato ColorSphere®, un sistema che già dal nome unisce colori e atmosfere. ColorSphere® permette di giocare e di sperimentare con le varie nuance, guidandoci in un viaggio affascinante attraverso i colori che ci ricorda o ci svela il portato emotivo di ognuno di essi.

SCARICA LA PRESENTAZIONE COMPLETA >

Into The Black

Dal giorno alla notte, Into the Black. Un viaggio verso il nero profondo attraverso una sofisticata scala di grigi caldi e freddi, con toni e inter-toni perfettamente bilanciati.

Sono i colori del mondo executive, delle pietre, delle architetture funzionaliste e sperimentali. Molto usati negli interni e nell'architettura, permettono un'ampia libertà di abbinamento con i materiali e gli arredi più disparati, senza mai perdere la loro straordinaria eleganza.

Milky Way

Frozen Whites / Soft Whites

Soft Whites

Frozen Whites

La galassia dei bianchi splende di mille sfumature calde e fredde.

L'insieme dei Soft Whites accoglie cinque gradazioni molto sofisticate di bianchi caldi e pastosi, che trasferiscono su pelle le sensazioni visive ed emotive dei materiali più diversi, dalla panna al marmo poroso.

L'algida, luminosa eleganza del gruppo Frozen Whites comprende quattro tonalità di bianchi freddi, che si ispirano ai tessuti più lussuosi e raffinati.

Foundation

Come un velo sottile di make up che valorizza qualunque carnagione, ecco Foundation.

L'eleganza naturale e sommessa dei colori non-colori, di quelle tinte che senza parere danno un tono raffinato e particolare a un intero ambiente. Tre sfumature leggere, raffinate e versatili che giocano tra grigio e beige, che rimandano al profumo di cipria, di nocciola o di biscotti appena sfornati.

Tierras

Blonde Woods / Tannery / Ever Browns

Blonde Woods

Tannery

Ever Browns

Tierras è la collezione dei bruni e dei marroni, colori della natura, della pelle e del cuoio per eccellenza.

Blonde Woods, Tannery ed Ever Browns raccontano di toni senza tempo della grande tradizione inglese dei club, dei fumoir, del mondo equestre. Una rilettura colta e contemporanea che arriva ad esplorare nuove gamme di colori biondi ispirati a legni preziosi e agli interni delle auto di lusso più esclusive.

Red Memories

Se fossero dei vini, potrebbero intitolarsi "I grandi rossi di Poltrona Frau".

Come i loro omologhi in bottiglia, questi rossi sontuosi e brillanti migliorano con il tempo, acquistando negli anni sfumature sempre più ricche e preziose. Red Memories racconta parte della storia stessa dell'azienda, come il rosso dell'icona Vanity Fair che si accosta ai toni pompeiani, o le tinte suggestive e profonde che richiamano le lacche, il cocciopesto e le brossure di antichi volumi rilegati a mano.

Winter Garden

Out of the Blue / Pier 1 / Tender is the Night

Pier 1

Tender is the Night

Out of the Blue

Tutto il fascino silenzioso di un solitario jardin d'hiver visto a mezzanotte: ecco Winter Garden, che raccoglie le tonalità magiche e misteriose dei verdi e dei blu.

Le due rinnovate gamme di verdi: Pier 1 e Tender is the Night, analizzano invece i verdi notturni, intensi ed elegantissimi, fino a quelli più chiari, glauchi e naturali.

Out of the Blue esplora tutte le sfumature dei blu: dai frozen ai blu accesi, per arrivare a quelli meno saturi, color carta da zucchero.

Back in Town

Gion / Faubourg / Ipanema

Gion

Faubourg

Ipanema

Eclettico, audace, cosmopolita, Back in Town associa colori che non sono disposti secondo una scala digradante, ma li accosta in maniera colta ed emotiva, ricca di riferimenti.

Gion è il famoso quartiere delle geishe di Kyoto, uno dei più esclusivi e rinomati del Giappone. Le sue luci, la sua vita notturna, la sua raffinatezza sono riassunte nelle tonalità vibranti e raffinate dei viola, abbinate al giallo vivido. Con Faubourg, d'un tratto siamo nella Parigi del lusso: il richiamo è quello ai colori di riferimento dell'alta moda e pelletteria francese. Ipanema, quartiere chic di Rio de Janeiro che affaccia sulla famosa spiaggia, si riferisce invece a mondi esotici e a panorami sudamericani e latini.